Come si mette - MALO
MALO STYLE GUIDE

Alla scoperta della Body Shape

Da sempre siamo educati a vedere la bellezza in un unico insieme di proporzioni armoniche; la verità è che ogni forma ha il suo fascino. Ogni corpo ha il suo stile: sono gli abiti a doversi adattare alla propria forma del corpo - e non il contrario.

Le body shape possono essere sintetizzate in 6 forme, non cambiano né con gli sbalzi di peso né con il tempo, e ognuna di esse può essere valorizzata con capi ben specifici. Dopo il primo capitolo dedicato alla scoperta dei colori che più ci valorizzano grazie all'Armocromia, la seconda tappa di Malo Style Guide è nel mondo delle forme del corpo.

Body Shape Triangolo

Si tratta di una forma tipicamente mediterranea e femminile, ma si trova anche in molti uomini. Chi appartiene a questa body shape presenta la parte superiore del corpo più minuta rispetto a quella inferiore, con fianchi arrotondati e vita stretta. Le persone triangolo tendono a perdere peso facilmente su braccia e addome, mentre faticano ad asciugare glutei, cosce e polpacci.
Per valorizzare questa figura le donne sceglieranno pantaloni morbidi ed ampi, preferibilmente a vita alta per enfatizzare la vita piccola, e top con ruches, volants o applicazioni varie per aggiungere volume a spalle e torace (portandoli dentro i pantaloni per valorizzare la vita fine).
Gli uomini aggiungeranno invece volume sulla parte superiore del corpo con giacche doppiopetto.

Tra le celebrities che appartengono a questa body shape abbiamo la cantante Jennifer Lopez e l'attore George Clooney.

BODY SHAPE TRIANGOLO INVERSO

La body shape triangolo inverso è tipicamente maschile, ma spesso e volentieri si trova anche fra le donne; presenta un torace ampio con fianchi molto stretti e gambe asciutte. Al contrario del triangolo, chi appartiene a questa categoria tende ad accumulare peso soprattutto sulla parte superiore del corpo, mentre quella inferiore rimane molto asciutta e sottile.
Questa figura, nel caso femminile, è valorizzata al massimo dai pantaloni slim o a sigaretta, che enfatizzano i fianchi stretti e le gambe tendenzialmente lunghe e snelle; meglio se abbinati a maglie dalle linee semplici e pulite, con pochi ornamenti, che sottolineano le spalle senza aggiungere volume.
Agli uomini è invece consigliabile enfatizzare spalle e torace con maglie dagli scolli ampi e fantasie importanti.

L'attrice Angelina Jolie e l'attore Hugh Jackman appartengono a questa body shape.

BODY SHAPE CLESSIDRA

Si tratta di una figura molto sinuosa e bilanciata, esclusivamente femminile. Chi ha una forma a clessidra presenta spalle e bacino allineati tra loro e una vita visibilmente stretta e arcuata. Accumula peso uniformemente, ma spesso e volentieri la prima parte del corpo che tende ad aumentare di volume è la parte bassa dei fianchi, in immediata prossimità del bacino. Viene esaltata dai tagli avvitati, dai pantaloni a vita alta e dalle cinture, mentre ai pantaloni skinny preferisce modelli più morbidi e scivolati.

La cantante Beyoncé e la top model Irina Shayk sono due perfetti esempi di body shape a clessidra.

BODY SHAPE OTTO

“Sorella” della clessidra, condivide con quest’ultima la vita inequivocabilmente stretta - e anche in questo caso si trova quasi esclusivamente nel genere femminile. In questo caso però il punto vita è più schiacciato e solitamente si trova appena sotto il seno, perciò chi appartiene a questa body shape tenderà ad accumulare peso soprattutto sulla parte alta dei fianchi e sull’addome. Le soluzioni perfette per valorizzare questo tipo di body shape sono avvitate, oppure segnate con una cintura che enfatizza il punto vita. Presentando una gamba solitamente asciutta e lineare avrà molta libertà nella scelta dei pantaloni, preferendo però la vita alta. Perfetti anche gli abiti con peplo e le gonne aderenti che sottolineano la vita curvilinea.

Tra le celebrities con body shape a otto troviamo Charlotte Casiraghi e l'attrice Margot Robbie.

BODY SHAPE RETTANGOLO

È la forma del corpo più diffusa, sia tra gli uomini che tra le donne, e presenta una perfetta proporzione tra fianchi e spalle. La sua particolarità sta nella vita dritta, poco arcuata, e nell’addome sempre molto asciutto: i capi che donano maggiormente a questa forma hanno dei tagli estremamente minimal e puliti. Anche in questo caso non ci sono limiti alla scelta dei modelli di pantaloni più vari, dallo skinny al palazzo. Chi vuole enfatizzare la linearità della figura utilizzerà maglie dritte portate fuori dai pantaloni; chi invece vuole donare più morbidezza inserirà la stessa maglia dentro i pantaloni, magari portandola leggermente sblusata. Chi vuole allargare otticamente la parte superiore del corpo prediligerà la fantasia a righe e i toni più scuri per pantaloni e/o gonne.

La top model Alessandra Ambrosio, l'attrice Anne Hathaway e l'attore Brad Pitt fanno parte di questa categoria.

BODY SHAPE OVALE

Presenta le stesse caratteristiche del rettangolo, ma in questo caso la figura ha contorni più morbidi e un addome leggermente pronunciato, che tende ad essere la prima parte del corpo in cui viene accumulato peso. Chi appartiene a questa body shape preferirà capi dalla vestibilità ampia, non aderente: ottimi i modelli con plissé e i tessuti spessi, che strutturano maggiormente la figura, ma anche tutto ciò che mette in mostra polpacci e caviglie, che solitamente nelle donne ovale sono fini ed eleganti, come i pantaloni con polsino. Gli uomini potranno giocare con sovrapposizioni o fantasie particolari.

L'attore Adam Sandler e la cantante ed attrice Selena Gomez presentano una body shape ovale.

IL BARICENTRO: UN GIOCO DI PROPORZIONI

Un aspetto importante che viene sempre considerato durante le consulenze di body shape, sia femmininili che maschili, è il baricentro.

Ma partiamo dalle basi: il baricentro è la proporzione tra la lunghezza del busto e quella delle gambe, e può essere alto, basso o centrato. Conoscere il proprio è utile per capire come slanciare la figura o, al contrario, ridimensionarla; per individuarlo, è sufficiente prendere un metro e misurare la distanza che c'è dal mento all'inguine, e quella dall'inguine al malleolo.

BARICENTRO BASSO

Si tratta di una caratteristica molto comune sia tra le donne che tra gli uomini, tipica degli abitanti dei Paesi del Mediterraneo. In questo caso, le gambe sono più corte del busto e tendono a rendere la figura otticamente più minuta. Se la si vuole slanciare è consigliabile indossare pantaloni e gonne a vita alta, evitando le mezze misure e preferendo orli sotto la caviglia o, al contrario, sopra al ginocchio, ancora meglio se abbinati a scarpe con un lieve tacco o la suola alta dello stesso colore del bottom: ad esempio, scarpe nude con una gonna chiara o stivali neri con un pantalone nero. Top e maglia verranno portati dentro i pantaloni, possibilmente dello stesso colore.

Tra i vip con baricentro basso troviamo la modella di Victoria's Secret Alessandra Ambrosio e l'attore Leonardo Di Caprio.

BARICENTRO ALTO

Le persone con baricentro alto presentano le gambe più lunghe del busto. Per ridimensionare la lunghezza delle gambe è consigliato ricorrere a pantaloni dalla vita media o medio-bassa, con orlo alla caviglia e scarpe flat. Camicie, top e maglie portate fuori da gonne o pantaloni aiutano ad allungare il busto, così come giacche e blazer lunghi. Anche forti contrasti cromatici tra i capi aiuteranno a "spezzare" otticamente la figura.

Due esempi di celebrity con baricentro alto sono la top model Naomi Campbell e il cestista Michael Jordan.

BARICENTRO CENTRATO

Nel caso del baricentro centrato, gambe e busto hanno più o meno la stessa lunghezza. In questo caso per valorizzare le proporzioni equilibrate della figura è consigliabile preferire capi con orli che cadano esattamente sulle estremità inferiori del busto e delle gambe.

L'attrice Jennifer Aniston e il cantante Ed Sheeran hanno baricentro centrato.